stefanotommasi

I sogni della mente

“I sogni della mente” nasce in un freddo pomeriggio d’inverno, durante una visita al manicomio abbandonato di Volterra. È un momento importante per la mia ricerca artistica, in quanto, per la prima volta, mi trovo a concepire immagini “guidato“ da anime altrui. Anime prigioniere e dimenticate, incomprese nella loro unicità, che non chiedono altro, come tutti noi, di poter sognare e di farlo in libertà.
Da allora fotografo me stesso, attore in prestito, dedito alla ricerca dei luoghi interiori e delle umane fragilità. Un viaggio muto tra incubi e sogni, tra materiale e immateriale, tra ricordi e utopie da navigare, in un mare di siccità.
“I sogni della mente” è un viaggio in solitaria, un viaggio di solitari, in mezzo alla gente.
Stefano.


moreloc_sogni_della_mente.jpg (460.77 KB)

I sogni della mente
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
1 / 4 ‹   › ‹  1 / 4  › pause play enlarge slideshow
I sogni della mente
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
2 / 4 ‹   › ‹  2 / 4  › pause play enlarge slideshow
I sogni della mente
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
3 / 4 ‹   › ‹  3 / 4  › pause play enlarge slideshow
I sogni della mente
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
4 / 4 ‹   › ‹  4 / 4  › pause play enlarge slideshow
Link
https://www.stefanotommasi.com/i_sogni_della_mente-p23406

Share link on
CLOSE
loading